rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Spray al peperoncino e furti al concerto di David Guetta: indagati quattro giovani

Lo scorso 28 luglio si sono resi protagonisti di una serie di ladrocini durante lo spettacolo che si stava tenendo al Geox, si tratta di una banda proveniente da Genova

La sera del concerto di David Guetta lo scorso 28 luglio, alcuni presenti erano stati derubati della collanina o di altri monili da una banda di giovani che prima aveva sparato lo spray al peperoncino provocando il caos, poi era riuscita a strappare i gioielli. Ora i quattro giovani sono indagati per furto aggravato.

LE PERQUISIZIONI

Come riportano i quotidiani locali si tratta di quattro ragazzi tra i 21 e i 23 anni, due marocchini di seconda generazione già arrestati per scippi, un ecuadoriano e un italiano, che vino in famiglia e provenienti da Genova. L’inchiesta guidata dal pm Sergio Dini ha portato alla perquisizione nell’abitazione dei ragazzi dove sono state trovate le bombolette, alcune borse schermate per eludere i controlli e gli appunti sulle date dei concerti. La gang oltre che a Padova ha colpito anche nel capoluogo ligure e a Bologna. La sera del concerto al Geox erano riusciti a impossessarsi di collane e portafogli: individuati non gli era stato trovato addosso nulla, ma la polizia ha continuato le indagini con tanto di intercettazioni e tabulati telefonici che li ha smascherati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spray al peperoncino e furti al concerto di David Guetta: indagati quattro giovani

PadovaOggi è in caricamento