Ladri di gasolio, rubavano carte carburante e rifornivano altri camion nel fine settimana

Un'auto sospetta, nascosta tra le siepi in corso Stati Uniti, a Padova, ha colto l'attenzione degli agenti delle Volanti che hanno fatto un controllo sulle due persone a bordo scoprendo che erano due predoni

Gli agenti delle Volanti, poco dopo l'una di sabato, notano un'Audi A4 nascosta vicino ad una siepe in corso Stati Uniti, a Padova. A bordo due persone. Da un rapido controllo attraverso la targa nulla sembrava fuori dalle regole.

CONTROLLO. I poliziotti hanno quindi fatto una verifica sulle due persone a bordo e sono risultati gravati da precedenti per contraffazione. Sottoposti a perquisizione, uno dei due ha fatto cadere a terra un portafogli contenente 14 carte carburante per un quantitativo di 1.200 litri di gasolio l'una. Carte carburante appartenenti alla ditta Autosped G spa di corso Spagna, a Padova.

LADRI DEL WEEK END. Gli agenti si sono quindi portati nella sede dell'azienda e hanno notano che la recinzione era stata tagliata e i mezzi erano stati forzati. Erano sparite le carte carburante con tanto di codice pin che permetteva di fare il rifornimento. I poliziotti hanno quindi ricostruito la vicenda imputanto ai due soggetti a bordo dell'Audi, uno sloveno ed un serbo, il furto. I due sono risultati essere degli abituèe. Venivano a Padova nel fine settimana, chiamavano altri camion e facevano rifornimento per tutti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento