Razzie nelle abitazioni: le telecamere immortalano il ladro in azione

Sono almeno altri due gli episodi di furto commessi o tentati la sera di mercoledì nel centro di Noventa Padovana. L'ex consigliere comunale Giolo pubblica le immagini del sospettato

I frame pubblicati sulla sua pagina Facebook da Sandra Giolo e registrati dalle telecamere della sua abitazione

Non c'è pace per i residenti di Noventa Padovana, dove nelle ultime settimane si sono ripetuti numerosi furti ai danni di appartamenti e abitazioni singole. Gli ultimi due casi mercoledì.

Colpo a segno

I banditi hanno colpito tra via Noventana e via Cucchetti, nel centro del paese, subito dopo il calare del buio. In almeno un caso l'orario sarebbe certo, poiché un uomo è stato immortalato dalle telecamere del circuito privato della villetta di proprietà dell'ex consigliere comunale Sandra Giolo, che ha poi pubblicato le immagini sui social network dopo aver allertato i carabinieri. I frame inquadrano una persona sola, incappucciata, con tutta probabilità un maschio di giovane età. A quanto ricostruito il bandito sarebbe entrato nell'abitazione di via Cucchetti alle 17.35, forzando la porta d'ingresso nonostante il sistema d'allarme attivato. Dalle stanze sarebbero spariti gioielli e oggetti di valore per decine di migliaia di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tentativo sfumato

Poco dopo un tentativo di furto sarebbe invece stato sventato in via Noventana, dove ignoti hanno tentato di introdursi nell'abitazione di una famiglia. In quel momento in casa vi era solo un adolescente, figlio dei proprietari nonché il primo a dare l'allarme. Quando infatti il ragazzino ha percepito dei rumori sospetti all'esterno, si è barricato dentro allertando il 112 e mettendo in fuga i malintenzionati. Su entrambi gli episodi indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

Torna su
PadovaOggi è in caricamento