Cronaca

Ruba 300 euro di vestiti da Ovs, scoperto tenta la fuga spingendo la commessa: preso

La tentata rapina sabato mattina attorno alle 13.30 nel negozio di via Tiziano Aspetti a Padova: l'uomo, un 42enne di origine tunisina, è stato fermato dai carabinieri dopo una breve fuga. Denunciate anche due ladre fermate nel negozio omonimo a Piove di Sacco

Ha tentato di rubare 300 euro di capi d'abbigliamento da Ovs di via Tiziano Aspetti a Padova ma è stato notato e arrestato dopo una breve fuga.

TENTATA RAPINA. La tentata rapina sabato mattina attorno alle 13.30: il ladro, un 42enne di origine tunisina, ha arraffato diversi vastiti e li ha nascosti all'interno di uno zaino. Al momento della fuga, però, è stato scoperto: per riuscire a portare a termine il colpo, ha spinto la commessa, ed è uscito velocemente dal negozio. La direttrice ha dato l'allarme ai carabinieri che, giunti rapidamente sul posto, sono riusciti a bloccarlo poco distante.


PIOVE DI SACCO. Tentato furto anche nel negozio Ovs situato nel centro Piazzagrande di Piove di Sacco. Due donne di origine marocchina, una 29enne, H.E., e una 18enne, M.M., sono state scoperte e denunciate dopo aver occultato 45 euro di capi d'abbigliamento. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 300 euro di vestiti da Ovs, scoperto tenta la fuga spingendo la commessa: preso

PadovaOggi è in caricamento