menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia

Polizia

Furti di Capodanno, anche in Prato Sfila iPhone a ragazza: bloccato

Tra il pomeriggio del 31 dicembre e la notte di San Silvestro ladri in azione alla Rinascente, in un garage di Torre, in un'abitazione in Riviera Mussato e anche alla festa in piazza, dove il responsabile è stato fermato

L'impennata dei furti a Padova non registra sospensioni nemmeno sotto le feste. Dopo i raid di Natale, vari i ladri in azione segnalati dalla polizia anche a Capodanno e nelle ore immediatamente precedenti.

FURTI E TENTATI FURTI. Martedì pomeriggio alle 17 alla Rinascente la polizia ha denunciato due tunisini per il tentato furto di un paio di pantaloni, fra uno dei due e il vigilante è nata una lite all'interno del negozio, la guardia è stata malmenata ed ha fatto ricorso alle cure del pronto soccorso, l'aggressore è stato segnalato all'autorità giudiziaria anche per lesioni aggravate. Alle 17.30 "blitz" dei ladri nel garage di un'abitazione a Torre, da dove è sparita una bici di valore. All'una e un quarto di notte in Prato della Valle, dove era in corso la tradizionale festa di Capodanno, un marocchino 31enne è stato denunciato per furto con destrezza dopo aver sfilato dalla tasca di una ragazza l'iPhone. La giovane si è accorta dell'accaduto e insieme agli amici è riuscita a bloccare il ladro fino all'arrivo della polizia. Infine alle 5 di mercoledì mattina gli agenti sono intervenuti per il furto di un computer all'interno di un'abitazione in riviera Mussato dove qualcuno è penetrato dopo aver forzato la porta d'ingresso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento