rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Via San Fermo, 58

Tenta di rubare capi di abbigliamento all'OVS: giovane bulgara denunciata per furto

L'episodio è avvenuto mercoledì sera. La donna si è nascosta addosso alcuni abiti ma non è riuscita a evadere il sistema di allarme ed è stata fermata e denunciata in stato di libertà

Nella serata di mercoledì 24 gennaio i carabinieri hanno arrestato una giovane bulgara sorpresa a sottrarre della merce dal negozio OVS di Padova.

I FATTI.

Alle 19.30 i militari, allertati dal servizio di vigilanza privata dello store cittadino, hanno fermato in via San Fermo una ventitreenne originaria della Bulgaria. La giovane è stata sorpresa dopo aver sottratto abiti per un valore di circa cento euro. Dopo aver indossato i capi di abbigliamento, la donna ha cercato raggiungere l'uscita, ma il sistema di antitaccheggio è entrato in funzione e, all'arrivo dei carabinieri, è stata denunciata in stato di libertà con l'accusa di furto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare capi di abbigliamento all'OVS: giovane bulgara denunciata per furto

PadovaOggi è in caricamento