menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le immagini della stanza a soqquadro postate su Facebook

Le immagini della stanza a soqquadro postate su Facebook

Ponte di Brenta, ladri in abitazione: lo sfogo sui social della famiglia derubata

Rientra a casa dal lavoro e trova la stanza a soqquadro. È successo in via Lusinari, a Padova, zona Ponte di Brenta. Padre e figlio esprimono la loro rabbia su Facebook

"Sono uscito alle 7 per andare a lavorare e al mio ritorno all'una ho trovato questo". Queste le prime parole a corredo di due immagini postate sulla pagina Facebook "Sei di Ponte di Brenta se..." che mostrano una stanza messa a soqquadro. Vestiti e biancheria gettati ovunque, armadi scardinati.

ZMARICH. È questo lo scenario che Davide Zmarich, 21enne, si è trovato di fronte giovedì scorso nella sua abitazione di via Luisari, a Padova. Preso dalla rabbia, il giovane ha voluto condividere l'accaduto con la rete. La madre era in vacanza, il padre in trasferta per lavoro. Da una prima verifica, sembrano mancare dall'abitazione qualche centinaio di euro e monili, prevalentemente bigiotteria.

RABBIA. Al rientro del capofamiglia, non sono mancate le parole di rabbia e delusione a commento delle immagini pubblicate dal figlio: "Sono affranto, arrabbiato, deluso, stanco - spiega in un post Mauro Zmarich - non so neanche da che parte cominciare a mettere a posto, cosa lavare, cosa bruciare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento