Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Via Augustea

Strattonato e gettato a terra per rubare il borsello con i soldi: indagano i carabinieri

Nella notte due sconosciuti hanno bloccato un 30enne e gli hanno intimato di consegnare la borsa. Al suo rifiuto lo hanno malmenato e sono scappati con la refurtiva. L'uomo ha avuto bisogno di essere curato al pronto soccorso

Stava camminando quando due uomini lo hanno derubato e strattonato, facendolo cadere a terra. A raccogliere la denuncia sono stati i carabinieri della compagnia di Este.

I fatti

Nella notte tra lunedì 3 e martedì 4 agosto, intorno alle 2, un 30enne di Este stava percorrendo a piedi via Augustea quando due sconosciuti, probabilmente nordafricani, gli hanno bloccato la strada con le biciclette. Lo hanno minacciato con un coltello, intimandogli di dar loro il borsello, ma l’uomo si è rifiutato. Allora lo hanno strattonato fino a farlo cadere a terra e sono scappati con la refurtiva: dentro il borsello c’erano 290 euro. La vittima è finita al pronto soccorso di Monselice dove gli è stato diagnosticato un trauma costale all’emitorace destro, con una prognosi di dieci giorni. I carabinieri stanno cercando i due malviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strattonato e gettato a terra per rubare il borsello con i soldi: indagano i carabinieri

PadovaOggi è in caricamento