Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca San Carlo / Via Guido Reni

Picchiato e minacciato con un coltello per avere il portafogli: uno degli aggressori è un minore

Due ragazzi hanno aggredito un 19enne per rubargli il portafogli, lo hanno preso a pugni sul volto e minacciato con un coltello. Il giovane ha dovuto farsi curare al pronto soccorso. Il minore è stato denunciato e si trova in una comunità

Lo hanno minacciato con un coltello e picchiato per farsi dare il portafoglio. Uno dei due è un minorenne.

I fatti

Era la sera di lunedì 10 agosto e in via Guido Reni due persone, uno dei quali è un 17enne tunisino senza fissa dimora, hanno fermato un 19enne originario della Costa d’Avorio intimandogli di dar loro il portafogli. Lo hanno preso a pugni sul volto e minacciato con coltello, causandogli lesioni guaribili in tre giorni. I due sono stati fermati dai carabinieri di Vigodarzere ai quali il minore, però, ha dato generalità false. È stato denunciato per rapina e falsa attestazione delle proprie generalità, poi è stato affidato ad una comunità di minori di Padova. Il complice è in fase di identificazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiato e minacciato con un coltello per avere il portafogli: uno degli aggressori è un minore

PadovaOggi è in caricamento