Cronaca Via Luigi Configliachi

Pizzicati a rubare alcolici, inveiscono contro i carabinieri: un arresto e tre denunce

Fermati dai carabinieri per il furto di alcune bottiglie di alcol, quattro uomini hanno rifiutato di dare le proprie generalità e uno di loro ha cercato di scappare spintonando uno dei militari

Prima rubano degli alcolici e poi spintonano i carabinieri per non farsi identificare. Il bilancio è di un arresto e tre denunce.

La vicenda

Erano le dieci di sera di mercoledì 7 ottobre. Quattro uomini avevano rubato degli alcolici dal supermercato Eurospar di via Configliachi, ad Abano Terme. I carabinieri della stazione locale sono riusciti a bloccarli ma le difficoltà sono state tante. I quattro hanno inveito contro i carabinieri e non volevano dare le proprie generalità. Con l’aiuto del personale del Radiomobile, i quattro sono stati portati al comando. Ma i problemi non era finiti. Un 48enne moldavo residente a Torreglia ha cercato di scappare spintonando uno dei carabinieri: immediatamente immobilizzato, è stato arrestato. Gli altri sono stati denunciati per rifiuto di indicare la propria identità personale. Gli alcolici sono stati restituiti al supermercato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzicati a rubare alcolici, inveiscono contro i carabinieri: un arresto e tre denunce

PadovaOggi è in caricamento