menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto: archivio)

(foto: archivio)

«Non posso pagare»: il barista chiama la polizia, ma l'anziano era stato derubato

Serata movimentata in un bar della zona ovest della città, dove a un anziano sarebbe stato rubato il portafoglio. Ora si cerca il ladro che lo avrebbe abbandonato in strada

L'ultraottantenne dopo una serata nel locale ha affermato di non trovare più il portamonete, recuperato poco lontano. Nel frattempo sul posto è intervenuta una volante della polizia.

Sparizione sospetta

A richiederne l'intervento è stato il gestore di un bar di via Sorio alle 21.40 di domenica. All'interno fra i clienti si trovava un 87enne veneziano, che ha consumato diverse bevande. Arrivato alla cassa si è però reso conto di non avere più il portafoglio e ha spiegato al titolare di non poter saldare il conto. Sospettando un inganno, il barista ha però chiamato la polizia. Il portamonete è stato poi recuperato nelle vicinanze: dall'interno mancavano circa 110 euro, che hanno rafforzato la tesi del furto subito dall'anziano. Chiarita la questione, gli agenti stanno ancora cercando di capire chi possa aver rubato i soldi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento