Svaligia la profumeria di Coin, due colpi in due giorni: è un giovane il ladro misterioso

Dopo il primo furto andato a segno ci ha riprovato, ma la security lo ha scoperto e fermato. Denunciato e arrestato, è riuscito a intascare quasi 500 euro di prodotti

L'interno del punto vendita Coin in via Altinate

Un giovane straniero è stato scoperto dopo aver fatto incetta di profumi nel noto grande magazzino Coin, e non era la prima volta. Arrestato, deve rispondere anche di una denuncia.

Il bottino

Ha sfruttato il fitto viavai della domenica, con le strade colme di persone a caccia di saldi. Si è infilato nello store Coin di via Altinate e ha aspettato l'orario di chiusura. Poco prima delle 20 di domenica sera, fulmineo, ha infilato la porta ma l'addetto alla sicurezza che lo teneva sotto controllo lo ha intercettato e fermato. Costringendolo a vuotare il sacco. Montassar Hilali, 21enne tunisino, ha dovuto riconsegnare i profumi e cosmetici appena rubati dagli scaffali, per un totale di 276 euro.

Recidivo

Trattenuto fino all'arrivo della polizia, il giovane è stato arrestato per furto e portato in questura per le pratiche di rito. Controllando il sistema di videosorveglianza del negozio gli agenti hanno poi fatto una clamorosa scoperta. Venerdì scorso i dipendenti si erano accorti di un altro furto, anche quello ai danni del reparto profumeria al piano terra, ma in quell'occasione il ladro l'aveva fatta franca. Riguardando i frame si sono resi conto che a intascare i prodotti era o stesso ragazzo, che aveva rubato merce per altri 186 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I provvedimenti

Informato il pubblico ministero di turno, il 21enne è comparso davanti al giudice lunedì mattina per la convalida del fermo. Oltre all'arresto per essere stato scoperto in flagranza, è stato anche denunciato per furto in relazione all'episodio precedente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento