Anziana derubata in auto in attesa di parcheggiare in casa di parenti

È successo domenica a mezzogiorno a Padova, in via Meneghelli. Vittima un'anziana italiana di 76 anni, residente a Cadoneghe. Un uomo ha aperto la portiera dal lato del passeggero, rubandole la borsetta

Un copione che si ripete: donne sole in auto derubate da malintenzionati. È successo ancora a Padova, in via Meneghelli, a mezzogiorno di domenica. Vittima un'anziana italiana di 76 anni, residente a Cadoneghe.

FURTO CON DESTREZZA. La signora si trovava a bordo della sua macchina, davanti al cancello dell'abitazione di alcuni parenti, in procinto di entrare, quando un uomo ha aperto la portiera dal lato del passeggero, rubandole la borsetta adagiata sul sedile, al cui interno erano custoditi soldi e documenti.

I RECENTI PRECEDENTI. L'episodio, denunciato alla polizia, è l'ultimo di una lunga serie. Martedì, in via Vecchia a Voltabarozzo, un uomo, travisato da un casco, in sella ad una motocicletta, aveva sfondato il vetro di un'auto con a bordo una donna, che aveva appena parcheggiato il veicolo nel cortile di casa. Analoga rapina, due giorni più tardi in via Campagnola

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento