Topi d'auto in azione all'ombra dell'abbazia: dal coupé fanno sparire anche il Telepass

Nella serata di mercoledì in centro città è stato segnalato un furto ai danni di un veicolo parcheggiato. Oltre al danneggiamento del finestrino è anche stato asportato il dispositivo

(foto: archivio)

Hanno puntato un'auto di lusso, non trovando però all'interno nulla di valore e accontentandosi del sistema per il pagamento dei pedaggi autostradali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il furto

L'episodio risale alla sera di martedì quando poco dopo le 21 alla centrale operativa del 113 è giunta la segnalazione di una Mercedes parcheggiata in via Ferrari con un finestrino in frantumi. Sul posto, a pochi metri dall'abbazia di Santa Giustina in Prato della Valle, si è portata una pattuglia che accertato come all'auto coupé accostata lungo strada fosse stato divelto il finestrino anteriore dal lato passeggero. Una volta raggiunto il proprietario è stato appurato che dall'abitacolo risultava mancare soltanto il dispositivo Telepass. Gli agenti sono ora al lavoro per risalire all'identità dell'autore del gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Impatto violento tra la sua bici e un'auto: bambino di 9 anni elitrasportato d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento