Furto notturno al bar con il titolare chiuso nel ripostiglio

L'episodio questa notte al "Blu Moon" di Arsego a San Giorgio delle Pertiche. A segnalare la presenza dei ladri lo stesso gestore del locale chiamando dall'interno il 112. I carabinieri sono riusciti ad arrestare uno dei malviventi

Nel mirino dei ladri le monetine dei videopoker

Con una barra in ferro di grosse dimensioni avevano forzato la porta d’ingresso, messo fuori uso l’impianto di allarme asportando dall’interno delle macchine videopoker 1.500 euro circa in monetine. Il tutto mentre il titolare del bar, spaventato, si trovava chiuso all’interno di un ripostiglio.

IL TENTATO FURTO. Il fatto questa notte, alle 2, nel mirino dei ladri il bar “Blu Moon” di via Piovego ad Arsego di San Giorgio delle Pertiche. Il titolare si trovava all'interno del locale, fuori dall’orario di apertura per dei lavori. E' stato proprio quest'ultimo ad avvisare il “112” che qualcuno stava scassinando la porta d’ingresso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

D. Gheorghe-2L'ARRESTO. Sul posto sono intervenute alcune pattuglie della compagnia dei carabinieri di Cittadella in servizio perlustrativo. All'arrivo, hanno visto fuggire per il piazzale retrostante alcuni individui. Mentre una pattuglia effettuava il sopralluogo e verificava che oltre al proprietario non vi fosse più nessuno, le altre si sono dirette nella zona industriale retrostante, riuscendo a bloccare un individuo che correva trafelato, successivamente trovato in possesso di un passamontagna e di un berretto in lana neri. Identificato come Gheorghe D., 35enne romeno residente a Tezze sul Brenta nel Vicentino, è stato arrestato in flagranza con l'accusa di tentato furto e messo a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Zaia, nuova ordinanza: «Tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero in Veneto»

  • Due padovane in difficoltà lungo la Strada delle 52 Gallerie: interviene il soccorso alpino

  • Live - Sfiorata la tragedia in ospedale. Ancora positivi di ritorno da Corfù

  • Mancato utilizzo della mascherina: chiusi per 5 giorni cinque bar della città

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento