menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le immagini della spaccata al bar "Liberty"

Le immagini della spaccata al bar "Liberty"

Arrestato il "Superman" delle spaccate: colto sul fatto durante l'ennesimo colpo

È stato bloccato dagli agenti dopo aver sfondato la vetrata del bar "Liberty", a Padova, con un tombino. Era uscito dal carcere a fine 2015 dopo l'arresto per furto aggravato

Domenica pomeriggio la polizia ha arrestato I.P., 45enne padovano, specializzato in furti con spaccata, sorpreso dagli agenti delle Volanti dopo aver sfondato con un tombino la vetrata del bar "Liberty", chiuso per riposo settimanale, in zona Chiesanova, a Padova.

113. L’intervento di polizia è scattato immediatamente dopo la segnalazione di un ragazzo che ha contattato il 113 dopo aver notato una persona che si aggirava con fare sospetto intorno al bar in via Piave.

TOMBINO. Due pattuglie sono arrivate sul posto e sono riuscite a bloccare il ladro che nel frattempo aveva infranto la porta di vetro del locale, prelevando un tombino dal manto stradale. Il pregiudicato aveva atteso che il giovane che l’aveva notato si allontanasse per tornare davanti al bar e mettere in atto il colpo.

ARRESTO. Alla vista della polizia, allo scopo di eliminare le prove dell’avvenuto reato, l’uomo ha di togliersi i frammenti di vetro che aveva addosso utilizzando una maglietta con la stampa di Superman. In terra, davanti al bar, i poliziotti hanno trovato frammenti della vetrata sfondata, il tombino e la maglietta di Superman. Il predone, uscito dal carcere alla fine dello scorso anno dopo aver scontato una pena per furto aggravato, è stato tratto arrestato per tentato furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento