Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Bassanello / Via Adriatica

Incastrato dalle meches bionde e dalle tracce di sangue l'autore della spaccata a un bar cittadino

Il gip ha disposto la misura della custodia cautelare in carcere. La polizia è riuscita a identificarlo grazie alle tracce ematiche lasciate sui vetri infranti, alle immagini di videosorveglianza e al fatto che era già stato identificato in un'altra occasione dai poliziotti di quartiere

È stato identificato e arrestato dalla polizia l’autore della spaccata al bar di via Adriatica: si tratta di un 24enne originario della Tunisia con precedenti per reati contro il patrimonio e senza fissa dimora che, il giorno prima della spaccata, era stato fermato per un controllo dai poliziotti di quartiere al Portello.

La spaccata

Era la mattina del 22 aprile quando la dipendente di un bar su via Adriatica aveva trovato la brutta sorpresa: la finestra rotta, sparite sigarette e gratta e vinci per l’ammontare di 5 mila euro. La polizia ha controllato attentamente il locale: tra i vetri infranti gli agenti hanno riconosciuto delle tracce di sangue e il ladro aveva dimenticato una felpa. Grosso errore. Le indagini sono proseguite analizzando le immagini delle telecamere: il ladro sembrava giovane, aveva delle vistose meches bionde e portava un pantalone a macchie bianche e nere. Lo stesso ragazzo fermato esattamente il giorno prima della spaccata al Portello dai poliziotti di quartiere che lo avevano accompagnato in questura perché aveva dichiarato false generalità. Le pattuglie della sezione Volanti e del Commissariato Stanga si sono messe alla ricerca del 24enne e lo hanno rintracciato in via Manara con 12 gratta e vinci già utilizzati, le mani segnate da vistose ferite e tagli. Arrestato, sottoposto a stato di fermo per il pericolo di fuga dal pm Silvia Golin, lunedì 26 aprile il gip Maria Luisa Materia ha disposto la misura della custodia cautelare in carcere vista la vocazione delinquenziale del giovane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incastrato dalle meches bionde e dalle tracce di sangue l'autore della spaccata a un bar cittadino

PadovaOggi è in caricamento