Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Ruba una barca ma il proprietario se ne accorge e chiama i carabinieri

Un 34enne ha visto la barca ormeggiata lungo l'argine del Bacchiglione e ha deciso di rubarla. Ma proprio quando la stava legando alla sua auto il legittimo proprietario ha chiamato i carabinieri che lo hanno fermato in tempo

Un 34enne ha deciso di trascorrere la domenica pomeriggio in barca. Peccato che non fosse la sua. E il legittimo proprietario ha chiamato i carabinieri.

Il fatto

Nel pomeriggio di domenica 23 maggio un 34enne moldavo residente a Selvazzano ha visto una barca ormeggiata lungo l’argine del Bacchiglione. E ha deciso di rubarla. Ha rotto la catena e stava legando il mezzo alla sua auto quando il legittimo proprietario, un 64enne di Selvazzano, lo ha sorpreso e ha subito chiamato i carabinieri. Il ladro è stato denunciato per tentato furto aggravato e il flessibile usato per rompere la catena è stato sequestrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una barca ma il proprietario se ne accorge e chiama i carabinieri

PadovaOggi è in caricamento