Ruba bici da corsa da 10mila euro: preso alla fermata del tram

Denunciato per furto un 30enne romeno. I carabinieri lo hanno trovato l'altra sera in via Guido Reni all'Arcella in possesso di 3 mezzi, di cui 2 molto costosi. Le due ruote sono state restituite al legittimo proprietario

La scorsa sera, alle 22, alla fermata del tram di via Guido Reni all'Arcella, la radiomobile dei carabinieri di Padova ha sorpreso un 30enne romeno in possesso di tre biciclette da corsa il cui furto era stato denunciato il giorno prima da un francese residente a Grisignano di Zocco, nel Vicentino.

BICI MOLTO COSTOSE. Due delle tre bici valevano ben 10mila euro. Il ladro è stato denunciato per ricettazione e le bici riconsegnate al legittimo proprietario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento