menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La bicicletta rubata e recuperata dalla polizia

La bicicletta rubata e recuperata dalla polizia

Ruba una bici sotto gli occhi dei poliziotti, denunciato: si cerca il proprietario

Il fatto risale a mercoledì pomeriggio. Indagato in stato di libertà tunisino di 35 anni per furto aggravato di bicicletta e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso

Mercoledì pomeriggio, una pattuglia della polizia ha denunciato un tunisino sorpreso a rompere il lucchetto della catena di una bicicletta parcheggiata nelle rastrelliere in piazzale Stazione a Padova, all’angolo con viale della Pace. Lo straniero è stato bloccato dagli agenti con ancora in mano la catena tranciata e trovato in possesso della trancia metallica utilizzata poco prima per commettere il reato, nascosta nella borsa che portava a tracolla.

IL FURTO E I PRECEDENTI. L'uomo è stato accompagnato in Questura, dove è risultato gravato da numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e inottemperante al divieto di dimora nel comune di Padova emesso dal locale tribunale lo scorso aprile. Lo straniero è stato, quindi, indagato in stato di libertà per furto aggravato di bicicletta e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e segnalato all’autorità giudiziaria per un aggravamento della misura cautelare in atto.

SI CERCA IL PROPRIETARIO. Non essendo stato possibile risalire al legittimo proprietario, la bicicletta, di colore blu verde e rosso e di marca Atala, è stata sequestrata. Chi dovesse riconoscere come propria la due ruote raffigurata in foto potrà rivolgersi all’Ufficio Denunce della questura di Padova, in piazzetta Palatucci, per la successiva restituzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento