Colpo grosso da 30mila euro al negozio di biciclette. La vigilanza vede scappare la banda

I carabinieri stanno dando la caccia a una banda di delinquenti che all'alba di martedì si è introdotta in un negozio di Albignasego. Hanno puntato ad alcuni articoli pregiati

Il luogo del colpo

Sarebbero dei professionisti e avrebbero agito almeno in tre a bordo di un furgone. Questo è quanto al momento si sa del furto consumato alle prime ore di martedì nella sede de La Bicicletteria in strada Battaglia.

La segnalazione

I ladri sarebbero entrati in azione all'alba: erano le 5 quando alcuni vigilanti privati, transitando davanti al negozio, hanno visto il furgone allontanarsi a tutta velocità. Grazie alla loro tempestiva segnalazione, in un paio di minuti una pattuglia dei carabinieri era sul posto ma il mezzo aveva fatto perdere le sue tracce. Avvisati i proprietari, i militari hanno avviato il sopralluogo scoprendo i dettagli dell'irruzione.

Il colpo

Forzando una finestra sul retro la banda si è introdotta nello stabile e ha disattivato il sistema di allarme. Sono così riusciti a rubare alcune pregiate E-Bike, delle speciali biciclette elettriche professionali, per un valore che secondo le prime stime si aggirerebbe sui 30mila euro. A questi si aggiungono i danni alla struttura, ancora in fase di quantificazione. I carabinieri stanno cercando di rintracciare il furgone, che non si esclude possa essere stato anch'esso rubato.

Il precedente illustre

Del furto sorprendono le analogie con il colpo che ha preso di mira, il mese scorso, l'Atala Store di via dell'Artigianato. Anche in quel caso a colpire era stata una banda di professionisti a bordo di un furgone, che aveva sventrato le pareti del capannone e manomesso l'antifurto trascinando fuori delle E-Bike per almeno 100mila euro.

Potrebbe interessarti

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Sette momenti in cui è fondamentale lavarsi le mani in casa

I più letti della settimana

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Si schiantano con l'auto contro un platano: passeggera elitrasportata in ospedale, è grave

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Litigio tra pazienti allo studio medico: costole rotte e denunce per due pensionati

Torna su
PadovaOggi è in caricamento