Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Piazze / Riviera dei Ponti Romani

Tenta di forzare un mezzo pesante per rubare un borsello: 47enne finisce in manette

L'uomo era già stato arrestato in un'altra occasione dalla Squadra mobile, sempre per il tentativo di furto in auto. Questa volta è stato colto sul fatto

Non è la prima volta che tenta di rubare un’auto. E anche questa volta è finito in manette, dopo che gli agenti della Squadra mobile lo hanno tenuto d’occhio.

I fatti

Nella tarda mattinata di martedì 6 ottobre un 47enne tunisino noto alle forze dell’ordine è stato visto dagli agenti della Mobile su Riviera Ponti Romani. Tallonato dai poliziotti, si è avvicinato a un camion e ha guardato dentro l’abitacolo. Uno sguardo a destra e uno a sinistra per vedere se qualcuno era nei paraggi, e poi ha estratto un gancio metallico di 38 centimetri che ha usato per cercare di aprire la portiera. Il suo obiettivo era il borsello lasciato sul sedile del passeggero. A quel punto i poliziotti lo hanno arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di forzare un mezzo pesante per rubare un borsello: 47enne finisce in manette

PadovaOggi è in caricamento