rotate-mobile
Cronaca Fontaniva / Via Giuseppe Verdi

Sorpreso a rubare in casa, 20enne arrestato dai carabinieri

Per entrare ha usato un grosso coltello con cui ha scassinato la porta d'ingresso. I due complici che erano con lui sono scappati

Sorpreso fuori dalla casa che aveva appena derubato con un grosso coltello. I carabinieri hanno arrestato il 20enne.

Il furto

Erano le 21.30 di domenica 21 novembre quando un 20enne originario di Merano (Bolzano) si è introdotto in una casa di via Verdi a Fontaniva. Per entrare hanno scassinato la porta con un grosso coltello. Non hanno fatto in tempo ad allontanarsi che i carabinieri erano già lì. I due complici sono riusciti a dileguarsi mentre il 20enne è stato ammanettato. Il tribunale ha stabilito la custodia cautelare in carcere in attesa del dibattimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare in casa, 20enne arrestato dai carabinieri

PadovaOggi è in caricamento