menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Abano Luca Claudio (fonte Facebook)

Il sindaco di Abano Luca Claudio (fonte Facebook)

Ladri dal sindaco di Abano Terme Casa svuotata anche dei vestiti

Ignoti, giovedì sera, hanno depredato l'abitazione del primo cittadino della cittadina aponense, Luca Claudio. Ad accorgersi dell'effrazione è stata la moglie al ritorno a casa. Spariti contanti, gioielli e abiti

Svuotata l'abitazione del sindaco di Abano Terme, Luca Claudio. I ladri hanno agito nella serata di giovedì, dopo le 20, mentre il primo cittadino e la moglie erano fuori casa.

IL FURTO. I predoni non hanno risparmiato nulla, e, oltre a denaro contante e gioielli, hanno rovistato pure negli armadi della famiglia e messo le mani nelle cose più intime, portandosi via vestiti e tutto quello che gli è capitato a tiro. La prima a rendersi conto di cosa fosse accaduto è stata la consorte del sindaco, che ha allertato il marito. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che indagano per individuare i responsabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento