Cronaca Stazione / Piazzale Stazione

Derubato del cellulare, riconosce i ladri e riesce a farne beccare uno

Avvicinato da due persone nel piazzale della stazione di Padova rimane vittima di furto. Tiene a vista i predoni e all'arrivo dei carabinieri li segnala. Uno dei due viene fermato e arresto per furto aggravato in concorso

Nella serata di martedì, intorno alle 22, un 30enne del Bangladesh chiede l'intervento dei carabinieri nel piazzale stazione di Padova. L'uomo segnala di essere stato avvicinato da due individui che gli hanno sottratto il telefono cellulare iPhone.

LADRI. Fino a che i militari dell'Arma non raggiungono la vittima, l'uomo tiene a vista i malviventi, che dopo il furto non si sono allontanati più di tanto, e all'arrivo dei carabinieri riesce a dare loro indicazioni. Gli agenti riescono a raggiungere uno dei due ladri, N.M., 20enne tunisino, irregolare in Italia che viene arrestato per furto aggravato in concorso. Del complice nessuna traccia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubato del cellulare, riconosce i ladri e riesce a farne beccare uno

PadovaOggi è in caricamento