menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba al centro “Smart”: nasconde 200 euro di refurtiva nei pantaloni

Una 50enne di Piove di Sacco è stata sorpresa nel negozio "Quellogiusto" all'interno del centro commerciale di Galliera Veneta mentre tentava di portare via articoli di calzature: arrestata

Furto al centro commerciale “Smart” di via Strada degli Alberi a Galliera Veneta: una 50enne di Piove di Sacco, S.M., è stata sorpresa sabato sera poco prima dell'orario di chiusura, mentre cercava di rubare dal negozio “Quellogiusto” vari articoli di calzatura.

FURTI A OVIESSE E ALLA RINASCENTE: TRE DENUNCE


LA  REFURTIVA. La donna, residente a Treviso, stava nascondendo la refurtiva del valore di 200 euro dentro ai suoi pantaloni quando è stata notata dal personale della sicurezza: la ladra è stata quindi arrestata dai carabinieri di Tombolo per furto aggravato. Il processo per direttissima avverrà lunedì 9 marzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento