menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parroco denuncia furti di fiori, ceri e offerte in denaro: denunciate due persone

Dalla parrocchia sparivano fiori, ceri ma anche le offerte dei fedeli. Il parroco si è rivolto ai carabinieri che hanno avviato le indagini, scoprendo chi metteva in atto i furti nel luogo di culto

Le indagini dei carabinieri sui ripetuti furti in chiesa hanno condotto a due persone di etnia sinti, entrambe denunciate per furto.

I fatti

Lunedì 22 marzo, nel pomeriggio, i carabinieri della stazione di Noventa Padovana hanno fatto scattare la denuncia per furto nei confronti di due pregiudicati di 51 anni lui e 52 anni lei, entrambi residenti a Vigonza. Le indagini sono partite quando il parroco di San Marco Evangelista ha riferito ai militari dell’Arma che nella sua parrocchia qualcuno derubava fiori, ceri e offerte in denaro. I carabinieri si sono messi all’opera e hanno individuato i colpevoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento