menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizzicato mentre ruba la questua di venerdì Santo usando un metro, arrestato un 64enne

A finire in manette un pensionato pluripregiudicato scoperto nella chiesa di Sant'Andrea a Pontelongo mentre rubava l'elemosina all'interno della cassettina delle offerte

E' stato pizzicato mentre rubava l'elemosina nella chiesa di Sant'Andrea a Pontelongo ed è stato arrestato.

L'arresto

A finire in manette un 64enne pluripregiudicato residente a Rovigo. L'attenzione dei carabinieri da tempo si era soffermata sull'uomo a seguito del verificarsi nell'area della Saccisica e in generale della Bassa Padovana di furti di denaro prelevati dalle cassette delle offerte rinvenute nelle numerose chiese della zona. In particolare l'uomo era stato notato lo scorso febbraio agirarsi più volte e con fare sospetto nei pressi della chiesa di Candiana dove si erano registrati numerosi ammanchi. La descrizione dell'uomo e la sua automobile, una Peugeot grigia, hanno spinto gli uomini dell'Arma a controllarlo. Con questo sistema il giorno di venerdì Santo, 30 marzo, il pensionato è stato visto nella Chiesa mentre si avvicinava ad una delle cassette delle offerte e, con circospezione, inserire un metro all'interno della fessura destinata all'introduzione dell'elemosina. Il metro, ricoperto di biadesivo, aveva incollato cinque euro. Fermato dai militari è stato perquisito e anche nella sua macchina le forze dell'ordine hanno trovato numerosi arnesi da scasso. E' stato arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento