Ladri di rame al cimitero di Merlara Via le grondaie da loculi e cappelle

Ignoti, nella notte tra martedì e mercoledì, hanno saccheggiato il camposanto, asportando materiale in "oro rosso" per mille euro. Il furto è stato denunciato da un dipendente comunale. Sono in corso le indagini

Furto al cimitero di Merlara. Ignoti, nella notte tra martedì e mercoledì, hanno razziato il camposanto, asportando grondaie e pluviali in rame da loculi e cappelle.

IL FURTO. A denunciare l'episodio è stato un dipendente del Comune, che mercoledì mattina ha segnalato il fatto ai carabinieri di Casale di Scodosia. Il danno è stato quantificato in circa mille euro. Sono in corso le indagini per individuare i responsabili.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Stroncato da un malore: imprenditore muore nell'azienda fondata quarant'anni fa

  • Tremendo schianto fra tre mezzi: centauro trentenne muore in ospedale

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

  • Guadagni da 45mila euro al mese: cade un altro pezzo grosso dello spaccio nella Bassa

  • Frontale tra due auto sotto la pioggia: intervengono i pompieri per salvare i feriti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento