Muore dentista, furto di strumenti in ambulatorio due giorni dopo

Giovedì mattina un collaboratore entrato nello studio di Villanova di Camposampiero si è accorto dell'ammanco di una 30ina di pezzi della strumentazione. Il titolare, il dottor Doriano De Lorenzi, è deceduto martedì

La sede dello studio dentistico a Villanova

Un furto dai contorni ancora tutti da chiarire e tutt'ora al vaglio degli uomini dell'arma quello che si è consumato ai danni dello studio dentistico in via XXV Aprile a Villanova di Camposampiero.

STRUMENTAZIONE SPARITA. A due giorni dalla morte per cause naturali del titolare 60enne, il dottor Doriano De Lorenzi, giovedì mattina un collaboratore si è recato nell'ambulatorio per un sopralluogo durante il quale si è accorto che mancava dell'attrezzatura, in particolare una trentina di pezzi della strumentazione, come pinze ed altri arnesi abitualmente in uso in uno studio dentistico.

SEGNI D'EFFRAZIONE. Il collaboratore ha informato la figlia del titolare deceduto che a sua volta si è rivolta ai carabinieri per segnalare il furto. A seguito di sopralluogo, i carabinieri hanno notato dei minimi segni di effrazione sulla porta, forse riconducibili a un'intrusione. L'importo del materiale asportato non è stato per il momento quantificato. Nelle prossime ore sarà ulteriormente sentito il collaboratore per approfondire la vicenda.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento