Pizzicato dalla polizia con una mountain bike e un pc rubati: è stato denunciato

Un giovane di 18 anni è stato visto dagli agenti in sella a una bici costosa e con un computer altrettanto caro: insospettiti, hanno scoperto che li aveva rubati. La merce è stata restituita ai legittimi proprietari

Non è passato inosservato mentre armeggiava con un computer portatile seduto su una mountain bike costosa. Gli agenti, sapendo che il ragazzo non ha casa né lavoro, si sono insospettiti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

Erano le 17.30 di lunedì 27 luglio quando la volante è passata da via Tirana e ha notato qualcosa di strano. Un 18enne tunisino, noto alle forze dell’ordine, se ne stava fermo in sella ad una mountain bike “Cross GRX” e in mano aveva un computer portatile Lenova. Oggetti un po’ costosi per un ragazzo che non ha casa e nemmeno un lavoro. Così gli agenti lo hanno avvicinato e gli hanno chiesto dove li avesse presi, ma il 18enne non ha saputo dare una risposta. Una volta in Questura hanno scoperto che i due oggetti erano stati rubati a un cittadino originario di Bassano del Grappa (la bici) e a un padovano (il pc), poi restituiti. Il ragazzo, che ha già precedenti penali, è stato denunciato per ricettazione e false dichiarazioni a pubblico ufficiale in merito alla propria identità per aver detto di essere minorenne: la bugia è stata scoperta grazie a una radiografia ulnare effettuata al pronto soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento