Ladri a mani vuote al distributore di carburante Q8 lungo la tangenziale

Ignoti, nella notte tra lunedì e martedì, hanno infranto la vetrina dell'area di servizio di corso 13 Giugno a Padova. Il colpo ha fatto scattare l'allarme e i malviventi se ne sono andati con pochi spiccioli racimolati

Spaccata con l'ausilio di un tombino al distributore Q8 di corso 13 Giugno a Padova. Ignoti, nella notte tra lunedì e martedi, hanno infranto la vetrina facendo scattare l'allarme. Hanno cercato invano del denaro ma i registratori di cassa erano privi di soldi. La segnalazione agli agenti delle Volanti è arrivata dagli operatori della sorveglianza notturna "Fidelitas".

TELECAMERE. La polizia sta ora visionando le immagini catturate dalle telecamere di video sorveglianza presenti nel distributore. Individuate tre sagome che hanno avuto accesso all'area passando dalla zona agricola che circonda in gran parte l'area di servzio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

Torna su
PadovaOggi è in caricamento