menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un frame dal video immortalato dalle telecamere di sorveglianza

Un frame dal video immortalato dalle telecamere di sorveglianza

Sfondò a calci la vetrina del Divino Cafè: incastrato dai filmati delle telecamere

Gli occhi elettronici hanno immortalato l'irruzione del bandito, il 31 marzo scorso, all'interno del locale di piazza Da Porto a Padova. Il responsabile è stato intercettato e arrestato

Il 31 marzo scorso, alle 4 di notte, sfondò con dieci calci bene assestati la vetrata del locale Divino Cafè, in piazza Luigi Da Porto a Padova. In quell'occasione, il bandito riuscì ad accaparrarsi il registratore di cassa, con all'interno 600 euro e svariati buoni pasto.

BANDITO SFONDA A CALCI LA VETRATA DEL LOCALE: Guarda il video

INCASTRATO DAI FILMATI. A distanza di alcuni giorni, gli uomini della squadra Mobile sono riusciti a stringere il cerchio attorno al responsabile: ad incastrarlo sono stati i filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza del bar. Capire di chi si trattasse non è stato difficile, dal momento che il malvivente risultava già schedato dalle forze di polizia per numerosi precedenti: si tratta di D.A., senegalese di 40 anni. L'uomo è stato arrestato per furto aggravato.

BANDITO SFONDA A CALCI LA VETRATA DEL LOCALE, IL VIDEO:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Este: esplode bombola di gas, un uomo ferito gravemente

  • Cronaca

    Auto investe pedone: la vittima è deceduta

  • Sport

    Cittadella, a Empoli è 1 a 1

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento