Cronaca Cave / Via Chiesanuova

Ruba i vestiti di un dipendente della Ferrari Service sfondando il finestrino dell'auto

Invece di puntare alle Ferrari in riparazione in officina, ha sfondato il finestrino dell'auto di un dipendente e ha rubato i vestiti. La guardia giurata ha chiamato il 113

Si è introdotto di nascosto nel capannone della Ferrari Service ma non puntava a uno dei bolidi dell’officina. Ha rotto il vetro di una Range Rover per rubare dei vestiti.

Il furto

Nella notte tra lunedì 9 e martedì 10 agosto un 47enne napoletano, noto pregiudicato, ha scassinato la serratura del capannone che si trova sul retro della Ferrari Service di via Chiesanuova. Lì ci sono gli studi di progettazione della società. Ma l’uomo non mirava a uno dei bolidi che i meccanici stavano sistemando. Ha individuato la Range Rover di un dipendente, parcheggiata lì, ha rotto il finestrino anteriore sinistro e ha sfilato una camicia in jeans e un paio di pantaloni. In tutto ciò è scattato l’allarme e la vigilanza privata ha sorpreso il 47enne con la mano sanguinante e i vestiti rubati. La guardia giurata ha chiamato il 113 e la polizia ha arrestato l’uomo per tentato furto aggravato. Il tribunale, al rito direttissimo, ha deciso per il divieto di dimora nel comune di Padova.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba i vestiti di un dipendente della Ferrari Service sfondando il finestrino dell'auto

PadovaOggi è in caricamento