Cronaca Via Mezzavia

Sorpreso di notte a rubare fusti per la birra vuoti: 53enne arrestato

I carabinieri lo hanno pizzicato proprio mentre caricava la refurtiva in auto. Durante la perquisizione domiciliare ne hanno trovati molti altri

Fusti di birra e bombole: ecco la refurtiva trovata a casa di un 53enne. I carabinieri lo hanno arrestato per furto aggravato continuato.

Il fatto

Intorno alle 4 del mattino di venerdì 25 giugno i carabinieri del Norm della compagnia di Abano Terme hanno arrestato un 53enne di Padova, originario della Moldavia. L’uomo è stato sorpreso mentre si introduceva all’interno della ditta “Doreca Italia” di via Mezzavia a Due Carrare e portava via fusti vuoti in metallo, di quelli che si usano per contenere la birra. I carabinieri lo hanno bloccato mentre li caricava in auto e poi hanno perquisito la sua abitazione. Ed ecco che ne hanno trovati altri: fusti, manometri e bombole di CO2 vuote per un valore di circa 2 mila euro complessivi. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso di notte a rubare fusti per la birra vuoti: 53enne arrestato

PadovaOggi è in caricamento