Trovati con tanica piena di benzina, tubo e tanica vuota: denunciati ladri di gasolio

Nei guai un 25enne e un 21enne di origine romena: i due sono stati denunciati pizzicati in via Pordenone a Mestrino

Sono stati fermati nella notte tra sabato e domenica dai carabinieri in via Pordenone a Mestrino e sono stati denunciati per essere stati trovati in possesso di carburante e di oggetti di non chiara provenienza.

Denunciati

A finire nei guai due cittadini romeni di 25 anni e di 21 anni, uno residente a Mestrino e l'altro a Rubano. Nella loro auto, una Bmw, i due avevano nascosta una tanica con dentro 23 litri di gasolio, una vuota e un tubo di gomma lungo tre metri di cui non sapevano giustificare il possesso. Immediata la denuncia e il sequestro del materiale, secondo i militari utilizzato per prelevare illecitamente carburante dai mezzi custoditi nei cantieri edili.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento