menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri durante il sopralluogo in via Cesarotti

I carabinieri durante il sopralluogo in via Cesarotti

I ladri tornano a colpire in provincia: svaligiato un ufficio pubblico nella villa storica

Il furto si è verificato nella notte tra sabato e domenica a Selvazzano, ai danni dell'ufficio InformaGiovani. Ancora una volta il danno ha superato il magro bottino

Una finestra in pezzi e un distributore automatico saccheggiato, con un danno alla struttura che supera notevolmente l'ammanco causato dal furto. I carabinieri stanno cercando di identificarne gli autori, che hanno colpito tra sabato e domenica in via Cesarotti.

Il furto e le indagini

Se ad agire sia stato un bandito solitario o più persone, lo accerteranno le indagini avviate dagli uomini del Nucleo radiomobile di Padova. É stata una loro pattuglia a intervenire domenica in via Melchiorre Cesarotti, nell'ufficio InformaGiovani che ha sede nella barchessa dell'omonima villa nel centro di Selvazzano. Solo durante la giornata è infatti stata scoperta la finestra divelta utilizzata per accedere all'interno. Come appurato durante il sopralluogo, il furto risalirebbe però alla notte precedente. I ladri, forzato il vetro, hanno puntato un distributore automatico di bibite, scassinandolo e rubando i pochi spiccioli all'interno. Null'altro mancherebbe all'appello. Sul posto i carabinieri hanno repertato ogni possibile traccia utile e stanno raccogliendo le immagini delle telecamere della zona per risalire all'identità dei responsabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento