menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il furto, l’inseguimento, l’incidente e l’investimento: pomeriggio da dimenticare per due fratelli

I carabinieri di Trebaseleghe hanno raccolto la denuncia di due giardinieri, protagonisti di un’autentica disavventura prolungata

Non solo derubati, ma anche investiti: un pomeriggio decisamente da dimenticare per due fratelli di Massanzago.

I fatti

Un 42enne e un 37enne, giardinieri e conviventi, si sono presentati nella mattinata di domenica 28 febbraio negli uffici della stazione dei carabinieri di Trebaseleghe per denunciare quanto accaduto il pomeriggio precedente: mentre eseguivano lavori di giardinaggio proprio a Massanzago hanno infatti notato che un uomo stava rovistando all’interno del loro furgone. Accorrono verso il mezzo arrivando proprio mentre il malvivente guadagna la fuga a bordo di una Ford Focus guidata da un complice, e quando scoprono che l’uomo è riuscito a rubare loro due borselli contenenti 1.300 euro, uno smartphone e alcuni monili d’oro decidono di inseguire l’auto. La raggiungono dopo pochi minuti, andando a sbattere contro la stessa: a quel punto il fratello minore scende dal furgone per cercare di bloccare l’auto, ma il ladruncolo e il suo complice prima lo investono facendo retromarcia e quindi fuggono. Il 37enne è ricorso alle cure mediche all’ospedale di Camposampiero, dove gli sono state diagnosticate lesioni guaribili in dieci giorni. In corso le indagini dei carabinieri per scoprire i colpevoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento