menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ipercity, rubano 1400 euro merce Poi prendono a calci la commessa

Martedì sera, al suepermercato dell'Ipercity, ad Albignasego, due romani di 18 e 19 anni sono finiti in manette per furto aggravato e rapina impropria. Nel tentativo di fuggire hanno aggredito una dipendente

Due giovani romeni, Novac S., di 18 anni, e Andrei I., di 19 anni, entrambi senza fissa dimora, sono stati fermati e arrestati, nella tarda serata di martedì, per furto aggravato e rapina impropria, commessi all'interno del centro commerciale "Ipercity", in via Verga ad Albignasego.

IL FURTO. I due stranieri avevano appena asportato ed occultato numerosi prodotti cosmetici e capi di abbigliamento per un valore complessivo di 1.400 euro circa, tutti rubati agli scaffali del supermercato "Interspar" all'interno del centro commerciale.

L'AGGRESSIONE E L'ARRESTO. Il più giovane dei due, nel tentativo di darsi alla fuga, ha colpito con un calcio alla gamba sinistra una commessa di 47 anni. I primi ad intervenire sono stati gli addetti alla vigilanza, che hanno bloccato i due individui in attesa dell'arrivo dei carabinieri. La donna non è ricorsa a cure mediche. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita ai legittimi proprietari. Mercoledì mattina è stato celebrato il rito direttismo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento