menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri non troppo esperti tentano il colpo all'ippodromo senza riuscirci

Ignoti, nella notte tra domenica e lunedì, si sono introdotti all'interno della sala scommesse di via Chilesotti a Padova e, dopo una serie di porte non infrante, si sono trovati davanti alla cassaforte che non sono riusciti ad aprire

Sembra tratta da "Candid Camera" la vicenda legata al tentato furto all'ippodromo "Le Padovanelle" di Padova. Ignoti, nella notte tra sabato e domenica, si sono portati nel locale adibito alle scommesse, in via Giacomo Chilesotti, ed hanno tentato di infrangere la porta d'ingresso, senza aver fortuna. Hanno quindi manomesso il sistema d'allarme, che nel frattempo era entrato in funzione, ed hanno tentato di infrangere una seconda porta, senza riuscirci.

LADRI A MANI VUOTE. A quel punto hanno smontato una vetrata che dava sugli uffici contabili. Si sono introdotti all'interno e, con le mani sulla cassaforte, non sono riusciti ad aprirla. I malviventi si sono quindi dati alla fuga a mani vuote. Sul caso indagano i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento