Furto sacrilego in parrocchia: svaligiano la canonica mentre il parroco celebra la messa

Un vetro rotto e il raid nell'abitazione del sacerdote, in quel momento vuota. Misero il bottino, con alcuni oggetti personali e di poco valore spariti nel nulla. Indaga la polizia

Neanche i luoghi sacri possono dirsi al riparo dai ladri, che stavolta hanno colpito in una delle parrocchie più note della città.

Il colpo

Bersaglio del furto è stata la canonica della Madonna Pellegrina in via D'Acquapendente. I malviventi, ancora da accertare se fosse uno solo o una banda, hanno approfittato dell'assenza del parroco don Umberto e del vicario don Francesco, impegnati nella messa delle 19 che richiama decine di fedeli. Mentre la chiesa era gremita, hanno rotto il vetro di una porta sul retro della canonica infilandosi all'interno e rovistando ovunque senza trovare nulla di valore. Hanno rubato qualche oggetto che il sacerdote e la perpetua stanno ancora cercando di inventariare, ma il bottino è stato davvero limitato.

Le indagini

Rientrando dalla messa, verso le 20, l'amara scoperta e la chiamata alla polizia, intervenuta sul posto con una volante per un sopralluogo. Accertato lo sfondamento della porta posteriore, gli agenti hanno cercato eventuali tracce che possano ricondurre ai delinquenti e si spera che le telecamere della zona possano essere d'aiuto. Dopo l'ondata di spaccate che ha messo a ferro e fuoco i negozi e i bar del centro città, sembra ora che i ladri prediligano la prima periferia e i quartieri e anche le chiese vanno ad aggiungersi all'infinito ventaglio dei loro obiettivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Tragedia in serata: uomo azzannato dai suoi rottweiler viene trovato senza vita dalla compagna

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

  • Rubano un'auto con dentro un bimbo e si schiantano: tre ladri in manette, erano ubriachi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento