Furto al centro di salute mentale di via Buzzaccarini a Padova

I ladri hanno agito nel fine settimana, dopo aver forzato una porta che dà accesso all'ambulatorio infermieristico del 3° servizio psichiatrico dell'Ulss 16. Non sono stati asportati ricettari o farmaci, ma un pc

All'apertura, lunedì mattina, del Centro di salute mentale del 3° servizio psichiatrico dell'Ulss 16 di Padova di via Buzzaccarini, un'operatrice ha scoperto la sgradita intrusione dei ladri, avvenuta nel corso del fine settimana.

RUBATO UN PC. Ignoti, dopo aver forzato una porta che dà accesso all'ambulatorio infermieristico, hanno rubato un computer, mentre non sono stati asportati ricettari o farmaci. Sul caso indaga la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di canone Telepass gratuito per chi risiede a Padova e provincia: l'iniziativa

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento