Colpo grosso al centro medico, nella notte spariscono strumenti per 10mila euro

Ignoti hanno messo a segno un furto in un poliambulatorio ai confini con il Vicentino riuscendo a rubare computer e varie attrezzature mediche del valore di migliaia di euro

L'ingresso del centro medico a Gazzo

Amara sorpresa venerdì mattina all'apertura del centro medico San Martino di Gazzo. I primi operatori arrivati sul posto hanno trovato gli evidenti segni della sgradita visita.

Gazzo

Durante la notte era stata divelta la finestra di un bagno, da cui i ladri (sicuramente più di una persona) sono penetrati nelle sale e negli uffici dell'ambulatorio che sorge in via Trento e Trieste in un edificio di proprietà della parrocchia. Sono riusciti ad arraffare strumenti diagnostici e informatici per un valore inizialmente quantificato in circa 10mila euro, coperto da assicurazione. Il personale, parte della cooperativa "Vento in salute" di Padova che gestisce la struttura, ha chiesto l'intervento dei carabinieri incaricati dei rilievi. Gli inquirenti hanno raccolto le immagini delle telecamere della zona per risalire all'identità dei ladri e al mezzo di trasporto che con tutta probabilità devono aver usato per portare via il bottino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Castelbaldo

Un furto simile seppur con una refurtiva più contenuta ha coinvolto la farmacia San Francesco in via Roma a Castelbaldo. Anche in questo caso la scoperta è stata fatta venerdì mattina dalla titolare che ha trovato il vetro della porta d'ingresso sfondato. Dal negozio era sparito solo un computer portatile e sul fatto indagano i carabinieri della locale stazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • Due padovane in difficoltà lungo la Strada delle 52 Gallerie: interviene il soccorso alpino

  • Violento schianto contro il palo della luce: guidatrice trasportata in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento