menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli oggetti trovati alle due nomadi

Gli oggetti trovati alle due nomadi

Pizzicate mentre tentano di entrare in una casa: addosso arnesi da scasso, ori e cristallo

L'episodio martedì pomeriggio in via Santa Lucia a Padova: a finire nei guai due giovani nomadi che hanno tentato la fuga ma sono state bloccate. Addosso refurtiva e oggetti atti allo scasso

Sono state pizzicate mentre cercavano di entrare all'interno di un'abitazione di via Santa Lucia a Padova e sono state fermate dalla polizia.

IL TENTATO FURTO. L'episodio martedì pomeriggio: le due sono state sorprese mentre tentavano di entrare nel portoncino di una palazzina. Una volta accortesi degli agenti hanno tentato la fuga, una rifugiandosi all'interno di una sacrestia, l'altra scappando dalla parte opposta. Prontamente bloccate dagli agenti, le due nomadi sono state trovate in possesso di oggetti atti allo scasso, comprese schede di plastica utilizzate per aprire furtivamente le porte e di una borsa contenente bicchieri e ampolle di cristallo avvolti in calzini per preservarli da eventuali rotture, oltre che di diversi gioielli in oro e argento.

DENUNCIA. Le due giovani, entrambe 19enni pluripregiudicate ed una anche incinta, sono state accompagnate in questura e al termine degli atti di rito denunciate a piede libero per ricettazione e porto abusivo di arnesi atti allo scasso. Una delle due è stata anche denunciata per evasione: doveva trovarsi agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento