rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Porta Trento Sud / Via Lago Ascianghi

Scappa dagli arresti domiciliari il ladro delle offerte in chiesa: subito preso

L'uomo era stato sorpreso il 9 agosto scorso a rubare all'interno del Santuario “Beata Vergine della Misericordia” a Terrassa Padovana con addosso i 51 euro

Si è reso latitante ed è scappato dalla sua abitazione l’uomo che lo scorso 9 agosto era stato sorpreso mentre tentava di portare via le offerte lasciate nel santuario di Terrassa Padova. Dopo un giorno di fuga la polizia l'ha acciuffato.

VIA DA CASA. Si tratta di P.I., pregiudicato di 46 anni che era stato messo agli arresti domiciliari in via Lago Ascianghi. Le forze dell’ordine la mattina di mercoledì 16 agosto non l’hanno trovato nella sua abitazione. L’uomo era stato pizzicato al santuario “Beata Vergine della Misericordia” quando i carabinieri l’hanno bloccato con addosso 51 euro e gli strumenti utilizzati per lo scasso. L'uomo è  stato trovato mercoledì sera attorno alle 21.45 in stazione con qualche grammo di marijuana addosso. Per lui è scattata la denuncia per uso personale e il nuovo arresto per evasione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappa dagli arresti domiciliari il ladro delle offerte in chiesa: subito preso

PadovaOggi è in caricamento