Cronaca Camin / Viale della Regione Veneto

Furti a Padovaland, spariti anche i vestiti: ragazza rimane in costume

Tre giovani, martedì, sono stati derubati in piscina dei propri effetti personali. I ladri, oltre a telefonini, contanti ed occhiali da sole, si sono portati via anche gli indumenti di una 19enne. Sul posto la polizia

Il tempo di un tuffo in piscina. Brutta sorpresa, martedì pomeriggio, a Padovaland, per tre giovani, che, una volta "riemersi" dalla vasca, hanno scoperto di essere stati derubati dei propri effetti personali, rimasti appoggiati sull'asciugamano.

FURTO IN PISCINA. Le vittime sono due ragazzi di 22 anni e una di 19. Ai primi due sono stati sottratti un telefono cellulare di scarso valore e pochi soldi in contanti. Ad avere la peggio è stata la ragazza, che, oltre agli occhiali da sole, si è ritrovata senza neppure le scarpe e i vestiti. Pure quelli le sono stati portati via, tanto che la poveretta è stata costretta a fare rientro a casa con addosso solo il costume da bagno. Sul posto è arrivata una volante della polizia. Sono in corso le indagini per risalire agli autori del furto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti a Padovaland, spariti anche i vestiti: ragazza rimane in costume

PadovaOggi è in caricamento