Cronaca Arcella / Piazzale Azzurri D'Italia

Scoperto con le mani nel sacco Rincorso e fermato dall'ex pugile

Mercoledì mattina, intorno alle 10.30, un 39enne è stato sorpreso a rubare zaini e indumenti all'interno dell'impianto sportivo di piazzale Azzurri d'Italia

Massimiliano Sarti, ex pugile

Ha forzato l'ingresso della struttura, chiusa per le festività, ha rubato sei zaini, mettendoli uno dentro l'altro, e nell'ultimo ha nascosto diversi indumenti e scarpe arraffati dagli armadietti di alcuni sportivi. Nel mentre è però sopraggiunto uno degli istruttori, l'ex pugile Massimiliano Sarti. Il predone ha tentato la fuga ma è stato rincorso e placato dal trainer che ha chiesto l'intervento delle Volanti

PADOVA RING. L'episodio è accaduto nella mattinata di mercoledì, intorno alle 10.30, nella palestra Padova Ring di piazza Azzurri d'Italia, a Padova. In manette A.G., 39enne, nato in Germania ma da genitori vicentini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto con le mani nel sacco Rincorso e fermato dall'ex pugile

PadovaOggi è in caricamento