rotate-mobile
Cronaca Ponte San Nicolò / Via Giuseppe Garibaldi

Ladri nel cimitero di Ponte San Nicolò: rubate finiture di rame da due cappelle di famiglia

Il furto mercoledì notte: i malviventi hanno smontato le finiture e le parti contenenti l'oro rosso e sono fuggiti a bordo di un camion. A denunciare l'accaduto ai carabinieri il dipendente comunale che si è accorto del furto

Ancora un furto all'interno di un cimitero, ancora una volta nel mirino dei malviventi il sempre più prezioso "oro rosso". Questa volta i malviventi si sono concentrati sul camposanto di via Garibaldi a Ponte San Nicolò, da dove hanno prelevato migliaia di euro di rame da due cappelle di famiglia.


IL FURTO. Mercoledì notte, infatti, dopo essersi introdotti furtivamente all'interno, si sono indirizzati nelle due tombe e hanno sradicato tutte le finiture e tutti gli oggetti in rame che hanno trovato. Un lavoro anche piuttosto lungo che però non ha scoraggiato i predoni, ormai "maestri" nell'asportare il metallo. A quel punto, dopo aver caricato il bottino su un camion, sono fuggiti. Ad accorgersi del furto il dipendente comunale che ha poi denunciato l'accaduto ai carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri nel cimitero di Ponte San Nicolò: rubate finiture di rame da due cappelle di famiglia

PadovaOggi è in caricamento