menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo Scatolificio Veneto

Lo Scatolificio Veneto

Scatolificio Veneto, il colpo sfuma Merce già caricata: scatta allarme

I ladri sono entrati in azione mercoledì notte all'azienda di via Volta a Veggiano. Hanno asportato tre monitor di pc, collocandoli all'interno di un furgone, pure questo presente nel capannone. Fuga a mani vuote

Tentato furto, nella notte tra mercoledì e giovedì, allo Scatolificio Veneto, in via Volta a Veggiano.

IL TENTATO FURTO. I ladri sono entrati in azione alle 3.10. Dopo avere forzato la porta d'ingresso dello stabile, sono entrati e hanno asportato tre monitor di pc, poi caricati su un furgone, presente, anche questo, all'interno del capannone. I banditi però, forse disturbati dal sistema d'allarme entrato in funzione, sono scappati abbandonando sul posto la refurtiva. Sul posto i carabinieri.

PRECEDENTI. Non è la prima volta che lo Scatolificio Veneto finisce nel mirino dei malviventi. Nel dicembre 2014, l'azienda era stata assaltata ben due volte nel giro di appena 24 ore. Il primo colpo aveva fruttato ai ladri un bottino di 20mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento