Derubata dopo la super vincita alle slot. Donna tenta di placcare il ladro in fuga

Attimi di tensione all'alba in una sala giochi della provincia dove si è consumato un furto con destrezza. I carabinieri cercano il ladro scappato a bordo di un'automobile

I carabinieri davanti all'Admiral Club di Rubano

Sono bastati pochi secondi all'uomo per afferrare la borsa della malcapitata e precipitarsi all'esterno. Inutile il tentativo di fermarlo.

Il colpo

Il furto si è consumato alle 4 di venerdì all'interno della sala giochi Admiral Club di via della Provvidenza a Rubano. Nel locale, aperto ventiquattro ore su ventiquattro, si trovavano alcuni clienti. Tra loro una 63enne del posto che qualche minuto prima aveva incassato 1.500 euro grazie a una giocata fortunata. Ritirati i contanti, li ha messi nella borsetta dove teneva anche il cellulare. Una mossa che non è sfuggita a un altro avventore, che approfittando di un attimo di distrazione ha afferrato la borsa lanciandosi verso l'esterno.

La fuga

Una dipendente ha visto la scena e ha cercato di bloccarlo sulla porta, ma il ladro l'ha spintonata riuscendo a raggiungere il parcheggio e salendo su un'auto prima di partire a tutta velocità. Sul posto sono intervenuti i militari di Selvazzano che, accertato che nessuno fosse ferito, hanno raccolto le testimonianze dei presenti e stilato un identikit del fuggiasco. Sono in corso le ricerche dell'uomo e del veicolo, per le quali verranno usate anche le telecamere della zona.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento